Come scegliere le scarpe da running: 5 consigli utili

scegliere scarpe running

Se vuoi sapere come scegliere le scarpe da running, perché sei uno sportivo incallito, ti consigliamo di prenderti due minuti di tempo per leggere il nostro articolo. Infatti, l’acquisto delle calzature giuste è fondamentale per non provocare danno alcuno al proprio fisico mentre si è intenti a fare jogging.

Purtroppo, se non sei attento a che tipo di scarpe da running acquisti, potrebbe ripercuotersi nel tempo su problematiche serie. Generalmente, l’acquisto di un tipo di scarpe non idoneo al tuo sport può causare dolore ai piedi, con conseguenti lesioni di vario genere, come distorsioni e vesciche.

5 consigli su come scegliere le scarpe da running

Di seguito desideriamo offrirti dei semplici e chiari suggerimenti che possono aiutarti a scegliere le migliori calzature per le tue esigenze sportive. Siamo certi che seguendo questi nostri consigli non incapperai in errori di sorta e potrai finalmente concentrare tutti i tuoi sforzi sulla tua pratica sportiva. Continua a leggere se vuoi saperne davvero di più.

Considera sempre il tipo di attività da svolgere

Faresti sempre bene a scegliere le tue scarpe sportive in base al tipo di sport praticato, ma anche al tipo di superficie che trovi. Ad esempio, la superficie potrebbe essere un campo in erba sintetica, in erba naturale, oppure un circuito in terra battuta. La superficie e il tipo di attività possono determinare ciò di cui hai bisogno. Se hai bisogno di un paio di scarpe per fare running, non puoi scegliere delle scarpe realizzate per fare trekking ed escursionismo.

Naturalmente, quando vai in un negozio sportivo, il commesso ti offrirà il suo aiuto per decidere cosa comprare e cosa evitare. Tuttavia, puoi anche effettuare ricerche online per acquisire maggiori conoscenze sull’argomento. Online potrai trovare delle guide come questa per supportare la tua scelta finale.

Meglio seguire la moda, o preferire la comodità?

Questo aspetto non è affatto da sottovalutare! Infatti, se sei sempre attento alla moda, capire come scegliere le scarpe da running potrebbe essere più difficile per te. Vorresti delle scarpe che si adattano alla perfezione al tuo piede, o magari scegliere quelle all’ultima moda per poi accorgerti che ti causano del male?

Il nostro suggerimento, ovviamente, è di non dar peso alla moda, non sentirti attratto da scarpe che magari hai visto indossare ad alcune celebrità. Ricorda, indossare delle scarpe che non offrono una vestibilità idonea, per il tuo piede, potrebbe provocarti lesioni e problemi futuri. Inoltre, con delle scarpe da running inadeguate, non sarai in grado di svolgere correttamente la tua attività.

Scegli un paio di scarpe da running delle giuste dimensioni

Anche se sembra ovvio, molte persone commettono l’errore di non misurare le scarpe prima di acquistarle. Tieni presente che le scarpe che desideri acquistare dovrebbero adattarsi perfettamente al tuo piede. La vestibilità determinerà se le scarpe sono della misura giusta per il tuo piede.

Ad esempio, il tuo piede ha la pianta larga, hai problemi alle dita dei piedi. Considera questi fattori, perché potrebbero determinare la riuscita di acquisto del tuo paio di scarpe. È meglio acquistare le scarpe la sera poiché i piedi tendono a gonfiarsi entro la fine della giornata a causa della tua mobilità giornaliera. Dunque, considera anche questo fattore.

Fai dei test per capire che tipo di appoggio hai con i piedi

Come scegliere le scarpe da running non è semplice. Infatti, dovrai tener conto di differenze strutturali che il tuo piede ha rispetto ad altri. Non siamo fatti tutti uguali, per questo dovrai fare attenzione a cosa vuoi comprare. Anzitutto, vai a comprare il tuo paio di scarpe in negozi specializzati e, prima di scegliere un paio giusto per il tuo piede, fatti eseguire dei test per conoscere che tipo di appoggio hai. Se il negozio è davvero specializzato avrai delle macchine a tua disposizione per capire come poggi il piede a terra. Che tipo di appoggio potresti avere?

  • Neutro
  • A inversione
  • In pronazione

Dunque, considera come il tuo piede poggia sul suolo e se il tuo arco plantare tende verso l’interno o l’esterno. Se vuoi fare un test fatto in casa, veloce e affidabile, puoi sfruttare il test del piede bagnato. Un test semplice che ti darà informazioni importanti. Bagna il tuo piede sinistro in una bacinella con dell’acqua, poi poggia il piede su un foglio di carta pesante per verificare come poggia il piede a terra.

Naturalmente questi test vengono eseguiti per assicurarsi che le scarpe si adattino bene al piede. Lo scopo è quello di assicurarsi che le scarpe abbiano abbastanza spazio all’interno per consentire ai piedi di muoversi senza problemi. Idealmente, ci dovrebbe essere abbastanza spazio tra l’estremità della scarpa e l’alluce. Il tallone non deve scivolare nella scarpa mentre corri o cammini.

Suggerimento finale

Le scarpe per fare running dovrebbero adattarsi perfettamente al tuo piede. Tuttavia, quando stai per comprarle non potrai provarle per 15 giorni e poi capire che non sono adatte al tuo piede. Perciò, se non ti senti a tuo agio immediatamente, dovresti cercare qualcosa di diverso. Non è una buona idea fare questa scelta in fretta. Dopotutto, non vuoi finire con le vesciche ai piedi!

Per farla breve, se vuoi capire come scegliere le scarpe da running, cerca sempre di non affrettarti nell’acquisto. Infatti, comprare scarpe per il tuo sport preferito è un’ottima idea se vuoi ottenere il massimo da ciò che fai. Ignora questi suggerimenti e non sarai in grado di offrire le migliori prestazioni e potresti invece subire un infortunio. Speriamo vivamente che questo nostro articolo possa offrirti degli aiuti per non sbagliare.