Dormire bene: suggerimenti per migliorare la qualità del sonno

dormire bene

Ti piacerebbe capire come dormire bene? Leggi questo articolo per scoprirlo! Infatti, sono molti i fattori che influenzano il modo in cui dormiamo la notte e quanto riusciamo ad addormentarci profondamente. Se ultimamente hai risentito sulla tua salute la qualità del tuo sonno, probabilmente ti stai portando sulle spalle del sonno arretrato che può incidere sulle tue giornate lavorative. Ci sono cose che puoi fare, su cui hai il controllo, che cambieranno il tuo sonno notturno. Infatti, la qualità del tuo sonno influisce sulla qualità della tua vita in molti modi invisibili.

Semplici modi per dormire bene e influire sulla qualità del sonno

Se sei pronto per prendere il controllo della tua vita, eliminare le cattive abitudini, e avere un ottimo metodo per dormire bene e prendere subito sonno, allora abbiamo i consigli di cui hai bisogno per riuscirci. Il sonno è la scienza e se sei disposto a sederti e imparare, puoi diventarne un maestro.

Migliora la tua situazione del tuo sonno

Capisci se il problema del tuo sonno mancato è il materasso: una delle cose che può influenzare la qualità del tuo sonno è la qualità del materasso che stai usando. Se hai il tuo materasso da diversi anni e non lo hai cambiato di recente, potresti prendere in considerazione l’idea di comprare un materasso di qualità migliore di quello su cui dormi. Anche se non acquisti un sistema letto completamente nuovo, oggi molti materassi possono trasformare la tua esperienza di sonno notturno e portarti nel mondo dei sogni più velocemente che mai.

Controllo della temperatura: a seconda che tu abbia il sonno caldo o freddo, potresti considerare di acquistare un materasso con un lato per dormire durante l’estate e l’altro per dormirci d’inverno.

Altro problema che può ripercuotersi sul tuo sonno è l’illuminazione della stanza. Le tende oscuranti sono ottime per eliminare la luce da una fonte esterna, mantenendo la stanza completamente buia. Inoltre, le tende non solo ti aiuteranno a dormire sonni tranquilli eliminando la luce, ma possono aiutarti anche a isolare la stanza in modo che rimanga alla temperatura perfetta.

Adotta un metodo per riuscire a dormire bene

Il ritmo circadiano è un ciclo naturale che si verifica all’interno della specie umana. Controlla la produzione e la regolazione di diversi ormoni essenziali coinvolti nel ciclo del sonno, principalmente triptofano e melatonina. Ognuno ha il proprio ritmo circadiano e esistono diversi tipi di cicli del ritmo circadiano. Il modo più semplice per imparare il tuo è ascoltare il tuo corpo.

Naturalmente, avrai momenti durante il giorno in cui sei assonnato e ti addormenterai velocemente se ci provi e altre volte in cui sarai vigile e farai fatica ad addormentarti. Tutto ciò si riferisce al tuo ritmo circadiano, e sebbene sia possibile farlo cambiare un po’, è più facile accettarlo e lavorarci piuttosto che combatterlo.

Non mangiare almeno tre ore prima di andare a letto

Uno degli errori più comuni che le persone commettono e che li porta non solo a perdere il sonno, ma anche ad aumentare di peso è mangiare entro poche ore dall’andare a letto. Al tuo corpo non piace lasciare cibo non digerito nello stomaco quando dormi.

Mangiare prima di andare a letto è un ottimo modo per svegliarti dopo aver dormito solo per un breve periodo. Limita l’assunzione di cibo almeno tre ore prima di andare a letto per evitare impatti negativi sul tuo sonno.

Non assumere caffeina dopo mezzogiorno

Anche se noti gli effetti della caffeina solo per poche ore, ha un’emivita fino a 20 ore, a seconda del metabolismo della persona che la sta ingerendo. Ciò significa che 20 ore dopo aver ingerito caffeina, puoi avere fino alla metà della quantità totale ancora nel tuo sistema. Pertanto, bere qualsiasi cosa contenente caffeina dopo mezzogiorno interromperà il ciclo del sonno.

Limita la quantità di esposizione alla luce blu durante la notte

La luce blu si verifica naturalmente nel cielo, che è il luogo naturale più comune in cui incontrerai questo colore. È intimamente correlato alla nostra percezione del tempo e ai nostri cicli del sonno. L’esposizione alla luce blu dice al cervello che è l’alba ed è ora di svegliarsi. Limita la tua esposizione all’elettronica che emette luce blu e rimarrai stupito di come migliora la qualità del tuo sonno. Poiché il sonno è una componente così cruciale per la nostra salute generale, è importante che riceviamo una quantità adeguata di riposo ogni notte. I problemi di sonno se lasciati incustoditi possono causare gravi problemi di salute.